L'Associazione Silvano Arieti

L'Associazione nasce a Pisa il 7 aprile 2001, Giornata Mondiale della Salute Mentale, per volontà e passione di un gruppo di psichiatri, psicoanalisti e docenti universitari, con l’intento di promuovere attività culturali e di ricerca e sviluppare i numerosi temi cui Silvano Arieti si è dedicato.
L’Associazione non ha scopo di lucro e, come recita l’articolo 3 dello Statuto, si propone di:

  • Tener viva e ampliare la tradizione della psichiatria dinamica, di cui Silvano Arieti fu insigne esponente, promuovendo ogni attività a vantaggio e tutela della salute mentale e incrementando le ricerche rivolte allo studio e alla cura dei disturbi psichici.
  • Promuovere la nascita di ricerche interdisciplinari, sviluppando una collaborazione fra studiosi di formazione neurobiologica e studiosi di formazione psicoanalitica.
  • Promuovere iniziative culturali e formative volte a un continuo approfondimento del problema dei rapporti fra psiche e soma, aggiornandone gli aspetti cognitivi ed evoluzionistici già affrontati da Arieti.
  • Promuovere un approccio interdisciplinare allo studio della creatività, coordinando intese con enti scientifici, culturali ed educativi, per il suo sviluppo negli attuali contesti di apprendimento e nei programmi educativi rivolti anche ad adulti ed anziani.
  • Diffondere la conoscenza del pensiero e dell’opera di Silvano Arieti, anche nelle aree non direttamente pertinenti ai campi di investigazione sopra citati.

Coloro che, condividendo le finalità dell’Associazione, scelgono di aderirvi e di sostenerla, possono fare domanda di ammissione al Consiglio Direttivo.
Il Presidente dell'Associazione è il Professor Giovanni Umberto Corsini.

 

News

<< <  Pagina 3 di 11  > >>

set 1, 2012

Il ParnàsDopo 32 anni è di nuovo disponibile in libreria Il Parnàs.

Si tratta di un "romanzo" scritto da Silvano Arieti sull'eccidio nazista avvenuto il primo agosto 1944 in Pisa, in via Sant'Andrea, dove trovarono la morte cinque cristiani e sette ebrei, fra cui Giuseppe Pardo Roques, presidente (parnàs) della comunità ebraica di Pisa.

Pisa, Edizioni ETS.